Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Fermana verso l’esordio in campionato, rebus formazione per Destro: l’infortunio di De Pascalis complica tutto

img
E' iniziata la settimana che proietta la Fermana al debutto in campionato

SERIE C – L’undici anti-Ravenna ancora non c’è, tanti i dubbi che attanagliano il tecnico gialloblu soprattutto in chiave under per la regola dei tre obbligatori in campo

di Lorenzo Attorresi

Già dubbi di formazione per Destro che, a sei giorni dall’esordio in campionato, non ha ancora trovato il suo 11 ideale. A complicare i piani anche l’infortunio di Donato De Pascalis, il terzino under che era stato consigliato alla Fermana proprio da Molinari. Con l’ex Nardò stirato, chi giocherà basso a destra? Il tecnico di Rivoli ha in mente due ipotesi che però a Recanati non hanno fatto impazzire per impatto. Lo stopper Manetta adattato sull’esterno o la mezzala fuori quota Bellini retrocessa in difesa? Per la regola dei tre under da mandare in campo per accedere ai contributi federali, se giocasse Manetta verrebbe promosso il millennial Isacco a centrocampo; se invece fosse scelto Bellini, via libera in mediana all’esperto Urbinati. In porta potrebbe anche esserci Luca Gemello, classe 2000 arrivato dal Torino, e non il ’99 Palombo. Il terzo under dovrebbe essere Mantini. La prima punta sarà invece Luca Cognigni. Domani la ripresa degli allenamenti alle ore 17. Il tempo stringe e Destro dovrà ponderare bene tutte le scelte.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar