Fermana, ufficiale Boateng: l’attaccante non segna da due anni

SERIE C – Punta spuntata per i canarini che prendono il classe ’94 in prestito dal Catania

Mercato molto ma molto difficile quello della Fermana che si sta affidando a vere e proprie scommesse. Il piatto offensivo piange e non poco. Domani il club annuncerà Kingsley Boateng, punta classe 1994 di origini ghanesi ma italiano a tutti gli effetti, in prestito dalla Ternana. Non Jerome nè Kevin Prince. Non sembra Kingsley il bomber giusto. Il ragazzo cresciuto nelle giovanili del Milan in Italia non fa gol da più di cinque anni, l’ultimo lo realizzò nel maggio 2015 quando vestiva la maglia del Bari in B.

 

Per lui, poi, tappa a Lubiana, Serie A slovena, squadra con cui ha siglato l’ultimissima rete assoluta. Era il 21 ottobre 2018. Insomma, tra poco saranno due anni. Due anni fa Boateng ha giocato con la Ternana (0 gol in C nella seconda parte del 2018-19) e l’anno scorso ha messo a referto solo 6 presenze tra Juve Stabia in B e Siena in C: 0, invece, i gol. Insomma, nel portafoglio non ci sono molti soldi, il mercato è complicato e la stagione si prevede in salita. Nel frattempo a Fermo tutti festeggiano il ritorno di Gigi Liguori, buona operazione, ci mancherebbe. Ma se basta un classe ’98 che ha siglato un gol in dieci partite l’anno scorso per essere soddisfatti bella non è.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia