Fermana, primo addio nello staff: un ex pronto a tornare

SERIE C – Il mister dei portieri Di Bonifacio sostituito dal serviglianese Stefano Grilli, canarino già nel 2002-03

Con Tulissi e Onesti già ufficializzati, con Eleuteri, Pellizzari e De Nuzzo che hanno il nulla osta della Vis Pesaro per allenarsi, con Pinzi e Scorza in procinto di essere annunciati, la Fermana oggi (mercoledì) è impegnata sul tavolo con la Pro Vercelli: oltre al difensore centrale Parodi (leggi il focus) i canarini potrebbero portarsi via due-tre giovani: i 2002 Maggio (attaccante) e Romeo (centrocampista) sono in pole position dopo aver fatto bene in D.

Intanto, però, esiste anche il calciomercato degli allenatori. Lo staff gialloblu ha registrato un addio, quello del preparatore dei portieri Diego Di Bonifacio, subito rimpiazzato. Al suo posto il serviglianese classe ’64 Stefano Grilli, vecchia conoscenza gialloblu (preparatore e giocatore nel 2002-03 in C1). Grilli, ex portiere professionista – ex tra le altre di Civitanovese e Giulianova – ha lavorato in giro per l’Italia, anche a Reggio Calabria nel grande calcio. Aveva iniziato la stagione al fianco di Guido Di Fabio alla Maceratese in Eccellenza prima del noto trambusto e dei saluti immediati. Anche per lui, ora, si apre una nuova avventura.

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana