Fermana presa a pallonate a Pistoia: prestazione vergognosa

SERIE C – Canarini a pezzi contro gli ex Rosati e Alessandrini: “solo” 2-1 il finale, mai in partita gli uomini di Riolfo. Adesso si salvi chi può

Una delle prestazioni più brutte da quando la Fermana è tornata in C, ossia da cinque anni a questa parte. Una prova a dir poco vergognosa, da brividi, da mani nei capelli. Sconcertante ciò che si è visto al Melani di Pistoia. Fermana presa a pallonate dal primo all’ultimo minuto da una Pistoiese piena zeppa di under rigenerata da Rosati-Alessandrini.

Chi non ha visto la partita e magari si soffermerà solo sul punteggio, (“soltanto” 2-1, sconfitta dunque di misura), non potrà capire. La realtà è che il divario è stato enorme in tutto e per tutto, Fermana martoriata, annichilita da una squadra che era addirittura sotto in classifica. Non si doveva perdere, e invece i gialloblu hanno perso addirittura la faccia. Subito sotto a causa di una dormita su corner – Vano, proprio lui, ha dato un dispiacere al vecchio mister Riolfo arrivando in doppia cifra -, i canarini sono stati tenuti in piedi solo da Ginestra e Blondett (poi non esente da colpe sulla seconda rete…). Impresentabili gli altri.

A inizio ripresa, Pannitteri ha illuso tutti rimettendo le cose in chiaro: 1-1 spaziale con una serpentina da categoria superiore, episodio isolato. Anzi isolatissimo. Perchè poi la Pistoiese ha ricominciato a tritare tutto e tutti, bastonando una Fermana in confusione mentale e tattica. E infatti i padroni di casa hanno rimesso il muso avanti su schema da punizione (che rete Sottini), per poi sfiorare più e più volte il colpo del k.o. Ma gli ospiti dov’erano? Incredibilmente scomparsi, anzi mai pervenuti.

Adesso si salvi chi può. Perchè le ultime quattro della classifica hanno vinto tutte. Grosseto, Imolese, Viterbese e Pistoiese… Le ultime cinque partite saranno terribili.

IL TABELLINO
PISTOIESE 2-1 FERMANA
PISTOIESE (3-5-2) Seculin; Moretti, Portanova, Sottini; Mezzoni (40’st Nica), Folprecht, Marcucci, Suciu (28’st Paolini), Pertica (15’st Di Massimo); Vano (40’st Pinzauti), Bocic (40’st Venturini) (A disp: Pozzi, Crespi, Castellano, D’Antoni, Di Matteo, Martina, Florentine) All: Alessandrini
FERMANA (3-4-1-2) Ginestra; Rossoni, Blondett, Scrosta; Rodio (21’st Bugaro), Urbinati (31’st Capece), Mbaye (21’st Graziano), Sperotto; Marchi (31’st Kyeremateng); Cognigni, Pannitteri (A disp: Moschin, Spedalieri, Giannò, Simonelli, Alagna, Frediani, Pistolesi, Molinaro) All: Riolfo
ARBITRO Scarpa di Collegno
RETI 12’pt Vano, 5’st Pannitteri, 18’st Sottini
NOTE ammoniti Urbinati, Mbaye, Sottini, Blondett, Cognigni, Sperotto; angoli 8-4; recupero 3’+4’.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia