Fermana, la nuova cordata guarda anche verso Nord

SERIE C – Gli imprenditori romani che hanno incontrato la società puntano pure altre squadre. Tutto fermo sul fronte cessione

Martedì scorso la cordata laziale capeggiata dall’avvocato ex Samb Andrea Gianni si è presentata a Civitanova Marche (leggi il focus precedente) per dialogare con la Fermana. Colloquio esplorativo e basta, al momento non sono state inoltrate offerte. Tutto fermo in tema cessione, anche se le parti dovrebbero aggiornarsi all’inizio della prossima settimana.

Intanto gli stessi imprenditori romani starebbero guardando pure verso Nord, perlustrando il mercato delle squadre di Serie C. In ballo due situazioni. Non resta che attendere. Nel frattempo al Recchioni bisognerebbe iniziare a pianificare la prossima stagione. Tra massimo venti giorni si dovrebbe partire con il raduno. Attualmente non ci sono né direttore sportivo né allenatore. La prima data di sbarramento è però quella di domani, venerdì 30 giugno: la Covisoc si pronuncerà sulla bontà delle domande d’iscrizione. In casetta rossa ci si aspetta il bollino verde.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS