Fermana, fa tam tam il dossier sui gravissimi errori arbitrali: graziato Paponi – VIDEO

SERIE C – Il club ha diffuso un documento filmato per porre l’attenzione sui fattacci di Ancona e col Pineto. Per l’attaccante soltanto due giornate di squalifica

Daniele Paponi si è preso soltanto due giornate di squalifica. Sanzione ufficializzata dal Giudice Sportivo, per aver “al 93′ di Fermana-Pineto, tenuto una condotta irriguardosa e ingiuriosa nei confronti della Quaterna Arbitrale, in quanto pronunciava frasi irrispettose e offensive al suo indirizzo per contestarne l’operato e, alla notifica del provvedimento di espulsione, continuava a proferire frasi ingiuriose nei confronti dell’Arbitro e dell’Assistente Arbitrale numero uno; inoltre, al termine della gara, reiterava il suo comportamento anche nella zona antistante gli spogliatoi, pronunciando ancora frasi e sbattendo ripetutamente una bottiglietta vuota sul muro adiacente lo spogliatoio, in segno di stizza, proferendo un’espressione blasfema“.

L’attaccante anconetano salterà il Sestri e la trasferta di Arezzo. Un turno di stop, invece, per l’altra punta Elia Petrelli, espulso all’85’per proteste e frasi irrispettose pronunciate quando si era già seduto in panchina”. I due canarini hanno perso la brocca, in momenti differenti, nei confronti del direttore Nigro di Prato, reo di aver sorvolato su due rigori che nel finale del Sunday Night avrebbero potuto dare la vittoria alla prima di Mosconi. All’85’ sul calcione preso da De Santis in area e non sanzionato è stato punito Petrelli. Nell’extratime sul clamoroso braccio largo del difensore Villa sono esplosi tutti ma a farne le spese è stato Paponi, più esplicito e teatrale degli altri nelle sue rimostranze.

Il comunicato del Giudice è stato diffuso per puro caso oggi – martedì – pomeriggio qualche minuto dopo il dossier inoltrato dalla Fermana sui tanti, troppi, errori arbitrali sopportati tra martedì e sabato. Alcuni dei quali gravissimi. E mentre testate giornalistiche nazionali hanno addirittura promosso il direttore di Fermana-Pineto con un bel 7 in pagella (ve lo diciamo noi, i firmatari del pezzo non hanno nemmeno visto la partita…), sta facendo tam tam la realtà dei fatti spiattellati dal club gialloblù.

In allegato alla nota firmata dal presidente Simoni in cui si chiede equità e rispetto in una fase delicata della stagione, ecco il video che parla più di mille parole. Nel puzzle ci son finiti dentro la mancata espulsione del dorico Saco nel derby del Del Conero, il rigore leggero concesso per contatto Moretti-Carosso, quello invece non dato a Petrungaro che aveva sterzato su un difensore, e poi l’inventato rosso a Misuraca nel finale per doppio giallo. Due pesi e due misure. Passando al Pineto sono stati inseriti i due penalty magicamente spariti. Buona visione.

IL VIDEO

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS