Fermana con testa alla coppa, c’è la Samb: “Preferivo non ci fosse questo derby”

Flavio Destro

SERIE C C – Il tecnico dei gialloblu, Flavio Destro, alla vigilia della sfida al Riviera: “Avrei gradito una settimana diversa. Tanti riposeranno, chance importante a coloro che a Bolzano non l’hanno sfruttata”

di Lorenzo Attorresi

Risposte brevi e concise quelle di Flavio Destro, tecnico della Fermana, alla vigilia della sfida di Coppa Italia di serie C con la Samb (fischio d’inizio ore 18.30). “E’ chiaro che in questo momento avrei preferito una settimana diversa e che magari l’impegno non ci fosse ma è sempre un derby e vogliamo fare bella figura”, ha detto Destro che in cuor suo pensa comunque all’Imolese, delicata gara di campionato che i gialloblu dovranno affrontare domenica. “L’Imolese è ultima, ma non dobbiamo dare per scontato nulla. Vi assicuro che non sottovaluteremo nessuno, questo pericolo non c’è. Adesso però è giusto parlare della Sambenedettese”.

Al Riviera Destro farà riposare Comotto, probabilmente anche Sperotto, Urbinati, Ricciardi e Maistrello, mentre Petrucci si è ripresentato oggi al campo dopo l’influenza limitandosi ad un po’ di corsa. La speranza è di recuperarlo per domenica. “Domani concederò una chance a chi magari a Bolzano in campionato non l’ha sfruttata – ha continuato Destro -. La Coppa dovrà servire per limare la condizione fisica di chi l’ha persa e per fare in modo che chi ha giocato meno possa farmi capire che sto sbagliando”. Bacio Terracino, squalificato con l’Imolese scenderà in campo. Liguori potrebbe partire dalla panca.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia