Fermana, c’è una defezione in vista della Reggiana

SERIE C – I gialloblu al Mapei Stadium senza bomber Cognigni, squalificato dopo il quinto giallo incassato

Con l’Imolese dottor Cognigni ha refertato un “sacco” di cose. Un gol, il secondo in campionato (dopo quello col Grosseto), sempre in quella porta sotto la Duomo. Un assist, il secondo in campionato (dopo quello al Del Conero), sempre a beneficio di Orazio Pannitteri. Ad inframezzare i suoi sigilli, però, per “Cogno” c’è stato pure un cartellino giallo. Il quinto stagionale. Pesantissimo.

Si è trattata infatti della quinta infrazione in campionato che vuol dire squalifica. L’attaccante di Rione Murato era diffidato e al 55′ è stato ammonito per aver bloccato una ripartenza avversaria dopo un pallone perso in uscita. Il giudice sportivo oggi – martedì – ufficializzerà il turno di stop. La Fermana dovrà dunque rinunciare alla sua boa in vista della difficile trasferta di Reggio Emilia. Al Mapei Stadium, impianto utilizzato pure dal Sassuolo in Serie A, per sostituirlo sono due le alternative. Il vecchio Ettore Marchi, tra l’altro ex della sfida, o il giovane Alessio Nepi.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia