Fermana bagnata, Fermana (s)fortunata: l’ex Gennari gela tutti al 93′

SERIE C – A Montevarchi i canarini ribaltano lo svantaggio con una ripresa super – Scorza e autorete del portiere- ma vengono raggiunti sul più bello sotto il nubifragio

Due punti persi? Stavolta non ci sono dubbi, rispetto al dibattito che si era aperto quando la Fermana non era riuscita a vincere con la Recanatese. Quando al 93′ sei avanti, e poi non la porti a casa, prendendo il pareggio su un’altra palla inattiva, non si possono fare altri discorsi. 2-2 beffa sotto il nubifragio. Fa male, poi, il fatto che a colpire i canarini all’ultimo angolo sia stato l’ex Mattia Gennari, colui che negli ultimi giorno di mercato era stato anche chiacchierato per tornare.

Ebbene, “Genna” è stato il migliore in campo. Oltre al gol, a referto ci ha messo anche un salvataggio gommoso dei suoi sulla linea di porta, per respingere un “tiretto” di Bunino, che proprio non ha voglia di gonfiare il sacco… Pazzesco: son tre partite che salta anche il portiere, ma al momento di fare gol c’è sempre qualcosa che non va, vedi Gubbio, vedi Cesena, vedi anche Montevarchi. Dispiace. E tanto.

Nel primo tempo la Fermana non era partita un granché bene, l’arbitro ci ha messo del suo annullando la testata di Pellizzari a gioco fermo – fallo di chi? – ma anche i gialloblu hanno qualcosa da rimproverarsi, visto che continuano a prendere gol solo ed esclusivamente da palla inattiva. A fine frazione il vantaggio l’ha siglato di testa Giordani su corner.

Nella ripresa, però, anche cose molto belle per i canarini, che son cresciuti in intensità e convinzione, riuscendo anche ad avere la personalità per ribaltarla grazie ad un bel mancino di Scorza- seconda rete consecutiva – e grazie ad una robaccia del portiere toscano, con i pugni al contrario quando ha respinto dentro alla sua porta un angolo di Giandonato. Sembrava fatta. Anzi no. Mattia Gennari non è stato d’accordo.

Il tabellino
MONTEVARCHI 2-2 FERMANA
MONTEVARCHI (4-3-3) Rossi 5; Lischi 6, Gennari 7.5, Tozzuolo 6, Boccadamo 6; Amatucci 6.5, Marcucci 6 (24’st Italeng 6), Pietra 6 (41’st Alagna 6); Jallow 5.5, Giordani 6.5, Kernezo 6 (A disp: Mazzini, Cappelli, Ceserani, Mané, Saporiti) All: Bencivenni 6
FERMANA (4-3-3) Nardi 6; De Pascalis 6, Parodi 6, Pellizzari 5.5, De Nuzzo 5.5 (1’st Carosso 6.5); Scorza 6.5, Giandonato 6.5 (40’st Graziano), Misuraca 6; Romeo 6 (28’st Spedalieri), Bunino 5.5 (40’st Nannelli), Maggio 5.5 (1’st Fischnaller 6). (A disp: Borghetto, Vaccarezza, Eleuteri, Vessella, Lorenzoni, Onesti, Pinzi) All: Protti 6
ARBITRO Rispoli di Locri
RETI 38’pt Giordani, 19’st Scorza, 36’st autorete Rossi, 48’st Gennari
NOTE ammoniti Giandonato, Misuraca, Marcucci, Gennari; angoli 9-6; recupero 1’+5’

 

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS