Fano, un mese di squalifica al traghettatore diventato head coach: Cornacchini saltato

SERIE D – I granata hanno rinunciato a Jo Condor continuando con Alberto Rondina, beffato dal Giudice Sportivo: quattro turni di stop per espressioni irriguardose all’assistente arbitrale

Il traghettatore diventa l’allenatore definitivo ma lo stesso giorno si becca pure una squalifica di quattro giornate. Ore frenetiche per Alberto Rondina, ex vice di Marco Scorsini ed ora a tutti gli effetti mister di un Fano che ha voluto rinunciare a Cornacchini.

Il fanese doc Giovanni Cornacchini sembrava sul punto di ritornare sulla panchina dei granata, poi la brusca frenata. La società ha deciso di continuare a dar fiducia al giovane Rondina che, assieme a Spendolini, aveva guidato la squadra ad Ascoli, domenica scorsa, nello scontro diretto con l’Atletico.

Una lieta notizia per lui, a cui ha però fatto seguito una novella decisamente più brutta. Il Giudice Sportivo, infatti, ha squalificato Rondina per quattro turni, in pratica un mese, perchè ad Ascoli ha rivolto “espressioni irriguardose all’indirizzo di un assistente arbitrale”. Questo si è letto nel comunicato del Giudice Sportivo. Non potrà sedere in panchina per le gare con Tivoli, Roma City, Sora e Avezzano, tornando solo prima di Natale a Monterotondo. L’inaspettato stop non cambia comunque i piani societari: Rondina continuerà ad allenare.

Il centrocampista Gonzales, espulso nel corso del primo tempo con l’Atletico Ascoli, ha invece incassato una giornata di stop.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS