Fano, ricorso respinto: sarà D

La Pistoiese in C con le marchigiane

Il Collegio di Garanzia dello Sport respinge il ricorso del Fano nel giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 82/2021, presentato, in data 6 agosto 2021, dalla società Alma Juventus Fano 1906 s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e la Lega Nazionale Professionisti (Lega Pro), nonché nei confronti dell’U.S. Pistoiese 1921 s.r.l., avente ad oggetto la richiesta di annullamento e/o di riforma della delibera del Presidente Federale della FIGC, pubblicata sul Comunicato Ufficiale n. 51/A del 4 agosto 2021, con la quale è stata riformulata la graduatoria da utilizzare ai fini dell’integrazione dei posti disponibili nell’organico del Campionato di Serie C 2021/2022, con esclusione dalla stessa dell’odierna ricorrente, nonché di qualsiasi atto, anche incognito, prodromico, pregresso, presupposto, preliminare e/o successivo alla statuizione medesima.

Il Fano dunque sarà ai nastri di partenza del prossimo torneo di serie D mentre la Pistoiese sarà nel girone B del torneo di serie C insieme alle marchigiane Ancona, Fermana e Vis Pesaro.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi