Fano, è nata una stella: Tommasino alla Buffon, Nappo calamita

PAGELLE GRANATA – I voti dopo il pari casalingo con il Cynthialbalonga. Il portierino para rigore all’ex Sivilla e salva l’1-1 a tempo scaduto

di Sergio Brizi

 

Tommasino 8 il giovanissimo portiere granata classe 2005 alla seconda presenza tra i grandi non si lascia prendere dall’emozione, neutralizza il rigore di Sivilla e salva il pareggio a tempo scaduto con una prodezza sulla violenta conclusione di Giacobbe

Mistura 6 grintoso in marcatura riesce a limitare le iniziative degli avanti laziali, qualche errore di troppo in fase di appoggio

Niang 6 dinamico, lotta in mediana e crea grattacapi con la sua velocità dopo il vantaggio granata

Bonacchi 6 qualche affanno iniziale su Sivilla a cui poi riesce a prendere le misure, si fa noatre anche per qualche incursione in avanti, suo il l’intervento su Sbardella punito col rigore

Nappo 7 calamita una quantità innumerevole di palloni, gestisce con sapienza i tempi della manovra granata e avvia l’azione del vantaggio (88’ Capezzani sv)

Schiaroli 6,5 solido e puntuale si fa trovare pronto a mettere toppe dove non arrivano Mistura e Bonacchi

Serges 6 sembra non essere in un periodo particolarmente brillante, ma non fa mai mancare corsa e impegno (85’ Nappello sv)

Zanni 6,5 rincorre e cattura molti palloni sulla linea mediana appoggiando con costanza e dedizione l’azione granata (88’ Zingaretti sv)

Broso sv resta in campo poco più di venti minuti poi deve uscire per un colpo al costato (26’ Cecconi sv 6 si sacrifica nella lotta con i centrali avversari, ha una sola occasione, ma Vilardi è pronto)

Drolè 6,5 sprinta spesso creando affanni alla difesa ospite, ma non sempre sceglie la soluzione giusta, trova il gol con una bella girata di sinistro (85’ Bamba sv)

Severini 6,5 a volte si prende qualche rischio evitabile, ma spinge con grande continuità sulla sinistra offrendo a Drolè l’assist dell’1-0

All. – Mosconi 6,5 voleva un’altra vittoria, ma deve accontentarsi del pareggio, la sua squadra però dimostra ancora una volta di avere gioco, cuore e carattere

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS