Fano cerca il tris sperando di recuperare il suo amuleto

SERIE D – Capitan Broso è un po’ affaticato, ma il bomber-capitano è troppo importante: col Trastevere esame tosto

Difficilmente quando è in campo lui il Fano sbaglia. Quest’anno capitan Broso è implacabile. Lo score recita 7 reti in 12 presenze, 6 vittorie, 3 pari e 3 sconfitte, media tutt’altro che banale. Peccato gli infortuni che ogni tanto lo hanno limitato qua e là tanto da fargli saltare 8 partite.

Dopo il rigore procurato e realizzato con il Tolentino nell’ultimo turno, adesso l’attaccante calabrese mette nel mirino il Trastevere: l’ex Ravenna e Reggiana è un po’ affaticato ma sarà fondamentale tirarlo a lucido e spedirlo in campo sul complicatissimo terreno sintetico romano. Gara dura per il Fano che vuole fare il tris infilando la terza vittoria consecutiva dopo la resurrezione con Pineto e, appunto, Tolentino. Un filotto mai fatto quest’anno che saprebbe tanto di impresa contro un Trastevere alla vigilia della stagione favorito per la vittoria ma attualmente lontanissimo dalla vetta.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS