Fano attende il Trastevere con un dubbio in attacco: “Squadra forte, ma non guardiamo in faccia a nessuno”

SERIE D – Il club manager dei granata Rino D’Agnelli alla vigilia del quarto turno: Padovani non è al 100%

La Serie D torna in campo in infrasettimanale a causa dello scivolamento del turno domenicale causa elezioni. Domani – mercoledì, ore 17 – nel girone F il Fano attende il forte Trastevere, una grande candidata alla vittoria finale, e la speranza, dalle parti del Mancini, è che possa finire come col Pineto poco più di 15 giorni fa: abruzzesi battuti e tre punti per gli uomini di Mosconi.

Non sarà facile, però, avverte il club manager Rino D’Agnelli. “La nostra filosofia deve rimanere quella avuta con il Pineto – ha detto -, anche se il Trastevere ha uno stile di gioco diverso. Sicuramente si tratta di una squadra importante, ma il Fano è pronto per questa partita. Conosciamo le difficoltà del match, ma non possiamo guardare in faccia a nessuno, nonostante davanti ci sia una rivale costruita per rimanere ai vertici sino alla fine, con giocatori di spessore. La punta Alonzi ha già fatto tre gol, attorno al mediano Massimo gira un po’ tutta la squadra, poi c’è Tortolano che ha militato in categorie superiori ed ha grandi qualità, solo per citarne qualcuno”.

In casa Fano, invece, qualche problemino per Ettore Padovani, attaccante abruzzese che ha accusato un risentimento muscolare e non è al 100%.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS