Famiglia perde la casa dopo un incendio, lanciata la raccolta fondi

Non sappiamo come fare e da che parte partire

La famiglia di Michele Vitobello, che viveva a Cingoli, nel maceratese, prima di trasferirsi a Beinasco, in provincia di Torino, ha perso la casa dopo un incendio lo scorso 30 giugno. La moglie ha chiesto sostegno lanciando una raccolta fondi su GoFundMe.

I danni causati dalle fiamme partite dalla cucina sono ingenti: oltre a rovinare mobili e infissi dell’intera abitazione, resa totalmente inagibile, hanno perso la vita le due gatte che vivevano con la famiglia, attualmente ospite dai parenti. “Al momento – scrive Elisa Bracco – io, mio marito e i miei bambini abbiamo recuperato qualche vestito ma all’interno c’è poco da salvare. Non sappiamo come fare e da che parte partire“.

“Abbiamo aperto questa raccolta fondi – aggiunge – per chiedere un aiuto a chiunque voglia darci una mano per ricostruire casa per noi e i nostri bambini”. L’iniziativa solidale, arrivata a duemila euro, è raggiungibile al link https://www.gofundme.com/f/a-ricostruire-la-casa-per-i-miei-bambini

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS