Falasco: “Dispiaciuto per i fischi, li ho trasformati in carica per far ricredere tutti”

SERIE B – Le parole del terzino bianconero

Nicola Falasco è tornato a parlare dopo un’estate travagliata, la possibilità di lasciare l’Ascoli Calcio e i fischi rimediati dopo Cosenza e soprattutto nella presentazione della squadra durante la festa “Ascoli 125”, in cui il terzino è stato l’unico non applaudito dalla Tribuna Mazzone. “Se ci sono stati vuol dire che qualcosa di male ho fatto e me li sono meritati – spiega Falasco alla Web TV dell’Ascoli Calcio – Sono stato dispiaciuto ma penso solo a trasformarli in carica positiva. Voglio cambiarli in applausi e far ricredere quelli che mi hanno fischiato”. Di seguito l’intervista completa.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS