Fabriano Cerreto esagerato, poker al Porto d’Ascoli

ECCELLENZA – I cartai vincono 4 a 1, doppiette per Bartolini e Galli: secondo posto in cassaforte

Il Fabriano fa la sua parte battendo 4-1 il Porto D’Ascoli e resta ad un punto dalla capolista Tolentino. Gli ospiti perdono invece l’occasione di allontanarsi dalla zona calda della classifica e interrompono la serie di 17 risultati utili. Nei primi minuti l’attacco del Fabriano comincia a mettere in difficoltà la difesa ospite con la sua velocità. Al 21′ Galli colpisce il palo su assist di Giuliacci. Il vantaggio è solo rimandato e poco dopo Bartolini batte Di Nardo direttamente da calcio di punizione, complice una deviazione della barriera. Nel finale di tempo Bartolini raddoppia stavolta con un gran tiro dal limite. Ad inizio ripresa il copione non cambia e Fabriano cala il tris con Galli che prima si procura il rigore, quindi lo realizza. Il Porto D’Ascoli reagisce e in contropiede sorprende i padroni di casa, permettendo a Liberati di correre verso Santini e superarlo in uscita. La partita non si riapre veramente e Galli la chiude ancora servito in contropiede da Gaggiotti.

Il tabellino

FABRIANO CERRETO – PORTO D’ASCOLI 4-1

FABRIANO CERRETO: Santini, Morazzini (35′ st Stortini), Gilardi, Cenerini, Bartolini, Bordi (27′ st Salciccia), Bartoli (20′ st Benedetti), Giuliacci (20′ st Baldini), Borgese, Galli (45′ st Berrettoni), Gaggiotti. All. Tasso.

PORTO D’ASCOLI: Di Nardo, Leopardi, Sensi, Manoni, Lanzano; Alighieri (17′ st Gaeta), Gabrielli (44′ st Romagnoli), Rossi, Valentini (17′ st Tassotti), Liberati, De Vecchis. All. Alfonsi.

Arbitro: Castelli di Ascoli Piceno; Assistenti: Chirico di Ancona, Giretti di Macerata

Goal: 36′ e 44′ Bartolini, 60′ rig e 87′ Galli, 82′ Liberati

 

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS