Fa la proposta di matrimonio alla fidanzata sott’acqua: muore annegato

Voleva stupire la fidanzata chiedendole di sposarla sott’acqua ma è morto annegato prima di riuscire a sentire la risposta della ragazza. È quanto successo in Tanzania a un giovane della Louisiana che si trovava lì in vacanza con la fidanzata Kenesha Antoine, che ha raccontato quanto accaduto in un commosso post su Facebook. Il ragazzo aveva organizzato tutto, prenotando una settimana in un romantico bungalow nella isola di Pemba, sulla costa est dell’Africa e pianificando l’originale proposta.

Steven ha registrato un video che avrebbe dovuto pubblicare su Facebook il giorno dopo, mostrando l’anello infilato dentro una borsetta di plastica trasparente. Il messaggio era pronto, scritto su un foglio, protetto dentro la plastica: “Non riesco a trattenere il respiro abbastanza a lungo da dirti tutto ciò che amo di te – aveva scritto -. Ma… tutto ciò che amo di te, amo di più ogni giorno! Ma soprattutto che amo tutto di te e di amo ogni giorno di più”. la fatidica proposta: “Per favore, vuoi diventare mia moglie. Mi vuoi sposare?”.

Ma qualcosa è andato storto. Weber non è più riuscito a risalire dopo aver registrato il video sul fondale marino ed è morto annegato. “Non sei più emerso da quelle profondità, per cui non riceverai mai la mia risposta. Si’! Si’! Un milione di volte, sì, ti sposo”, ha scritto la ragazza pubblicando anche il video della proposta con Weber che nuota sott’acqua mentre stringe tra le sue mani il foglio scritto a mano prima di estrarre l’anello dalla tasca del costume da bagno. Il Manta Resort, dove i due ragazzi erano andati, ha confermato con un comunicato la morte di Weber. “I nostri pensieri vanno ai due giovani e alle loro famiglie per questo tragico incidente”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS