Ex tirassegno: compare un maxi cartello di divieto di sosta

Una tegola sulla giunta, che ha deliberato di aprire l’area sosta dal 1° giugno

Un maxi cartello è comparso all’ingresso dell’ex tirassegno di via Volta, a San Benedetto del Tronto. Si legge: “Vietato parcheggiare nella presente area privata, il cui accesso verrà prossimamente chiuso”. Eppure la giunta comunale ha approvato lo schema di convenzione per aprire il parcheggio gratuito dal primo giugno.

La porzione a sud dell’area è di proprietà dell’impresa Paolini di Ascoli Piceno. La stessa ditta ha fatto richiesta al Demanio di acquistare anche l’altra porzione di terreno. A quanto risulta, una serie di incomprensioni tra il Comune e il proprietario hanno indotto quest’ultimo a decidere di vietare di parcheggiare sul terreno di sua proprietà.

Con la delibera di giunta  n. 99 del 13 giugno 2017 è stata stipulata una convenzione con il Ministero della Difesa-Comando Forze operative Nord Sezione distaccata autonoma di Pescara per l’utilizzo a parcheggio pubblico dal 1° giugno al 30 settembre 2017.  La convenzione è stata rinnovata di anno in anno. Proprio questa settimana l’esecutivo ha approvato un atto per il reitero della convenzione dal 1° giugno al 30 settembre.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS