Non riesce a stare in casa con la ex, evade i domiciliari: arrestato

L’uomo di origine pugliese è stato preso dai carabinieri di Ancona

Un pugliese di 52 anni è evaso dagli arresti domiciliari dove si trovava per l’espiazione di una pena definitiva e in scadenza nel 2023. Ad arrestarlo per evasione sono stati i carabinieri del Norm di Ancona. Durante un controllo di routine, eseguito attorno alle 18, i militari hanno constato l’assenza da casa del 52enne che si è giustificato raccontando che non riusciva più a stare in quella casa e doveva cambiare aria per colpa del rapporto non idilliaco con la sua ex compagna. E il pregiudicato è stato accontentato perché al termine della direttissima in tribunale, l’uomo è stato condotto nel carcere di Montacuto.

LE NOTIZIE DEL GIORNO

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi