Esulta Chieti, la Vigor si mangia le mani

SERIE D – Non accorcia in vetta la squadra di Clementi che cade in Abruzzo

La Vigor Senigallia non sfrutta la caduta interna del Pineto contro il Fano per accorciare in classifica e cade anch’essa 1-0 sul campo del Chieti che si erge fuori dalla zona playout. Piglio della gara tutto dei neroverdi che approcciano al meglio nei primi 20 minuti rendendosi pericolosi in tre occasioni: con Cesario due volte, prima con un tiro dalla distanza fuori dallo specchio della porta e dopo con un colpo di testa alto, e con Rossi che calcia debolmente in buona posizione. Risponde Vrioni che però spara alto da ottima posizione. Nella ripresa ancora meglio gli abruzzesi, sforzi offensivi che si concretizzano al 73′ con il goal di Spinelli che di fatto decide il match. La squadra di Clementi oggi sbaglia approccio e mood di gara, una lontana parente di quella vista nelle precedenti gare. Una giornata no ci può stare, purtroppo per la Vigor però è arrivata nel weekend in cui si poteva accorciare ancora sul Pineto.

CHIETI – VIGOR SENIGALLIA 1-0

CHIETI: Serra, Spinelli, Vacacaro, Paglia (58′ Bregasi), Di Renzo, Salto, Cesario (46′ Mancini), Mollica (53′ Barbetta), Riosa, Di Prisco (64′ Liepa), Rossi. A disposizione: Vitiello, Marino, Masawoud, Di Meo, D’Innocenzo. All. Chianese

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Mancini (76′ Lazzari), Bucari, Marini, Gambini, Rotondo, Kerjota, Pierpaoli (60′ D’Errico), Pesaresi (66′ Perri) (81′ Casagrande), Baldini, Vrioni (76′ Mori). A disposizione: Sarti, Olivi, Tomba, Nardone. All. Clementi

ARBITRO: Adam Collier di Gallarate

RETI: 73′ Spinelli

NOTE: Ammonizioni: 38′ Cesario, 44′ Vaccaro, 44′ Kerjota, 56′ Paglia, 62′ Rotondo. Recuperi: 2’pt-6’st.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS