Espulso per insulti razzisti, stangato con dieci giornate di squalifica

PRIMA CATEGORIA – Il Giudice Sportivo infligge una dura pena ad Alessio Mercatanti del Comunanza, girone D

Un altro caso Garbuglia, allora attaccante del Montemilone Pollenza – ora al Corridonia – che lo scorso campionato fu stangato con dieci giornate di squalifica – poi ridotte a otto -. Stavolta a proferire frasi infelici di stampo discriminatorio, secondo quello che ha riportato il giudice sportivo, è stato un giocatore del Comunanza: 10 turni di stop anche per lui.

Siamo in Prima Categoria Girone D. Sfortunato protagonista Alessio Mercatanti, un passato anche in Eccellenza al Montegiorgio, che nel corso di Valtesino-Comunanza è stato espulso per “aver proferito gravi espressioni discriminatorie per motivi di razza nei confronti di un calciatore avversario”. Potrà tornare a giocare il 12 febbraio, in pratica fra tre mesi, alla 19esima giornata.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS