Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :

Esordio amaro per La Boca Girl

img
Le ragazze della Boca Girl C5

CALCIO A 5 – Le ragazze civitanovesi perdono 3 a 1 a Montefano

Storico esordio per la neonata creatura femminile de La Boca Girl C5, prima squadra in rosa della Asd Polisportiva Sport Communication, che ha incrociato sabato pomeriggio il Borgo De Moji in quel di Montefano. Le xeneizes di mister Giovanni Sessa, infatti, per la prima volta hanno partecipato ad una competizione ufficiale, andando a segno con Claudia Campetella, perdendo alla fine per tre a uno ma uscendo tra gli applausi e i complimenti del pubblico presente.

Il progetto, nato a fine agosto, conta oggi quasi venti tesserate con la mascotte e giovanissima Alessia Frattali, appena del 2004, più giovane calciatrice a vestire la maglia de La Boca nel campionato organizzato dal Csi di Macerata. Un successo aggregativo merito del Dirigente Responsabile Mario Riccitelli, fondatore con il presidente Emanuele Trementozzi e il Direttore Generale Simone Cammoranesi di questo nuovo percorso boquense.

Le giovani civitanovesi disputeranno, non appena pronto, le gare interne al Centro Sportivo La Bombonera di via Alcide De Gasperi, in via di definizione. “E’ stato un esordio da favola – gongolano il mister Sessa e Mario Riccitelli – nonostante il risultato abbiamo dimostrato importanti qualità e uno spirito di squadra davvero unico. Siamo usciti a testa alta dal campo, ponendo le basi per un futuro sicuramente roseo. C’è tanto da lavorare, ma siamo sicuramente sulla strada giusta”.

This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!