Esce in tranquillità dal negozio con la felpa ma suona l’antitaccheggio: interviene la polizia

L’episodio in un esercizio commerciale ad Ancona

Momenti di tensione in un negozio di Corso Garibaldi ad Ancona. Una commerciante ha richiesto l’intervento della polizia perché, all’interno del negozio, un uomo stava dando in escandescenze. In pratica lo stesso stava uscendo tranquillamente dall’esercizio commerciale quando è scattato il segnale acustico delle barriere antitaccheggio.

L’uomo è stato fermato e trovato con una felpa nera in una busta, ancora con l’antitaccheggio inserito. Lo stesso non aveva con se alcuni documenti e ha negato fermamente alle forze dell’ordine di voler rubare quel capo di abbigliamento. Senza lo scontrino per confermare l’avvenuto acquisto, l’indumento è stato riconsegnato al negozio e l’uomo accompagnato in Questura per le indagini di rito. Si parla dunque di un vero e proprio tentato furto.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS