Entra in casa, ruba i soldi ad una donna e scappa in bici: arrestato un 53enne

L’uomo è finito in manette mentre si trovava in un bar a Colli del Tronto

E’ stato arrestato in un bar a Colli del Tronto, in provincia di Ascoli, proprio mentre stava spendendo i soldi che aveva appena rubato in una casa nelle vicinanze. A finire in manette con l’accusa di furto aggravato, grazie all’intervento dei Carabinieri di Castel di Lama, è stato un teramano di 53 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, che dopo il furto di 100 euro nell’abitazione di una donna, si era allontanato in bicicletta.

Tutto si è svolto ieri (25 settembre), come detto, a Colli del Tronto, dove i militi dell’Arma sono prontamente intervenuti a seguito della telefonata al 112 della signora che, al momento del furto, si trovava nella sua abitazione presa di mira dal ladro. La donna aveva avvertito la presenza dell’intruso al piano terra nel momento in cui lo stesso si è allontanato dall’appartamento richiudendo la finestra da cui era entrato e gettando per terra il portamonete da cui aveva prelevato i contanti. L’uomo è stato subito rintracciato dai Carabinieri che lo hanno arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS