Emiliozzi si gode un gran gol, Cento ingenuo: Ribichini impalpabile

PAGELLE CORRIDONIA – Male tutta la fase difensiva nella ripresa, Faye sciupa l’unica chance per far gol

Pettinari 6: Non commette sbavature, incolpevole sui due gol.

Cento 5: In difficoltà più del solito, nel finale commette il più classico fallo da ultimo uomo e incassa un rosso pesantissimo per le prossime partite, salterà sicuramente la Maceratese.

Pistelli 5,5: Lucido e concentrato nel primo tempo, ma in apertura di ripresa la difesa a cinque di cui lui è perno centrale balla troppo fino a lasciare spiragli e perdersi uomini (vedi Raponi).

Filacaro 5: Lascia colpevolmente solo Raponi in occasione del secondo gol.

Garbuglia 5: Nella ripresa deve fare i conti con un fresco Romagnoli e un rinato Gobbi, si fa saltare troppo facilmente.

Al 26’st Ventresini 5,5: Poche colpe, entra per dare man forte al reparto offensivo ma il Corridonia non riesce a uscire dalla morsa biancorossa e non gli arriva un pallone giocabile.

Lami 5,5: Qualche folata per vie centrali a spaccare il centrocampo avversario, poi dalla sua parte soffre l’ingresso in campo delle forze fresche biancorosse ma è uno dei pochi a crederci fino all’ultimo.

Al 47’st Persichini sv.

Emiliozzi 6: Svetta più in alto di tutti sul gol, gran primo tempo insieme ai suoi compagni poi soffre l’avanzata biancorossa.

Al 38’st Liberati sv.

Taglioni 5,5: Buona la prima parte di gara, a centrocampo chiude quello che può ma alle sue fasce e alle sue spalle succede il patatrac.

Al 26’st Marcelli 6: Ci prova in qualche modo a dare sostanza a un centrocampo che fatica a trovare i suoi terminali offensivi.

Tartabini 5: Non riesce a spingere come avrebbe voluto, buono qualche disimpegno difensivo e anche lui vede Raponi saltare tutto solo in area ma alle sue spalle aveva un altro avversario.

Ribichini 5: Non riesce mai a calciare in porta merito della difesa biancorossa e di un Corridonia che ha saputo creare veramente poco.

Ogievba 5: Utile solo con qualche spizzata di testa, anche lui fatica insieme al suo compagno di reparto.

Al 18’st Faye 6: Si divora una ghiotta palla gol ma in quel caso ha trovato l’opposizione di un grande Giustozzi.

All. Ciocci 5: Il suo mutevole 3-5-2 (5-3-2 nella fase difensiva) lascia chiaramente intendere che è più preoccupato di non prendere gol che farlo. Quando la rete arriva da un corner la sua squadra smette di spingere, si schiaccia troppo. Più coraggio Corridonia.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS