Emergenza Covid, sindaco chiude spazi pubblici

(Foto d'archivio)

Le parole del primo cittadino

di Luca Gabrielli

Il sindaco di Castel di Lama, Mauro Bochicchio, ha firmato in giornata l’ordinanza che vieta l’utilizzo di alcuni spazi comunali: la pista di pattinaggio, Piazza della Libertà, il campo da basket di Via Vignà, il rettangolo in erba sintetica nel parco giochi di via Trento e il campetto da calcio dentro al parco della Pace.

 

Il sindaco Mauro Bochicchio

“L’attuale aumento dei contagi (con oltre il 50% dei contagi dovuti alle varianti covid) consiglia la massima prudenza perchè basta una distrazione per far esplodere un focolaio – dichiara il sindaco – anche l’andamento dei contagi nella nostra città è in crescita. I numeri sono ancora bassi ma in questa settimana si è registrato un aumento sensibile dopo un mese con dati in costante discesa. Avverto le famiglie che con la chiusura delle scuole medie il servizio scuolabus rimarrà immutato – conclude Bochicchio – pur essendo molti meno gli studenti che fruiscono del servizio, questo sarà svolto con le stesso numero di autobus in maniera da aumentare il distanziamento degli studenti all’interno degli stessi”.

error: Contenuto protetto !!