Emergenza Coronavirus, da Civitanova in arrivo migliaia di mascherine destinate a tutta Italia

Un’azienda marchigiana è pronta a rifornire ospedali e farmacie

La Gammadis di Civitanova Marche è pronta a distribuire a ospedali e farmacie di tutta Italia decine di migliaia di mascherine protettive per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Dopo una lunga trattativa, la dogana dell’aeroporto di Fiumicino ha concesso il via libera all’importazione immediata di 25 mila pezzi provenienti dal Sudafrica e di altri 200mila per la prossima settimana.

A renderlo noto è l’amministratore dell’azienda Alberto Angelini, che si occupa del confezionamento di mascherine e di altri prodotti medico-sanitari. “Da quando è esploso il problema Coronavirus – spiega Angelini – abbiamo ricevuto richieste di mascherine monouso per oltre 200 milioni di pezzi”.

Un volume che Gammadis non potrà gestire: “questi sono numeri da multinazionale. Abbiamo deciso di privilegiare le forniture a ospedali e farmacie. Contiamo di evadere ordini per un altro milione di mascherine”.

Il personale è passato da 4 a 24 dipendenti e “siamo in procinto di fare altre 10 assunzioni”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia