Elezioni, Mancini di Cambia San Benedetto: le ricostruzioni lontane dalla realtà sono quelle del segretario Dem

Il Comune di San Benedetto del Tronto

Dall’esponente della lista civica riceviamo e pubblichiamo

“Il segretario del PD che afferma che i loro ultimi appelli all’unità sono caduti nel vuoto ma che loro ‘seguitano a tenere aperte le porte’.

In verità mi sembra che gli ultimi due appelli a discutere, uno del ‘laboratorio Miranda’, l’altro del movimento politico ‘Dipende da noi’ siano stati sdegnosamente rifiutati dal PD e dai suoi alleati. Ci si rifiuta anche di mettersi a sedere con gli altri, non a trovare un accordo ma proprio a sedersi a discutere.

E tutto questo a seguito della disponibilità di Canducci e Angelini di mettere a disposizione la propria candidatura per una soluzione unitaria, invitando anche la Bottiglieri a fare altrettanto.

Capisco poi il passaggio di Benigni “sulle ricostruzioni lontane dalla realtà” e lo capisco proprio perché le ricostruzioni lontane dalla realtà sono in capo proprio al segretario del PD”.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi