ElevenSports, clamoroso buco in Fermana-Gubbio: tifosi imbufaliti

Partita saltata per motivi incomprensibili: pronta la class action per chiedere rimborsi

Buco clamoroso della piattaforma ElevenSports che detiene da anni i diritti della Lega Pro. La partita tra Fermana e Gubbio, infatti, non è andata in onda nemmeno per cinque minuti: blackout incredibile, a fronte di abbonamenti esosi pagati dagli utenti, senza spiegazioni concrete date dall’emittente.

Se da Fermo alla fine qualche tifoso ci ha scherzato (“Dallo stadio la partita si è vista bene”), di tutt’altro tenore coloro che al Recchioni per i più disparati motivi non potevano essere presenti, compresi quei supporters eugubini lasciati a secco, senza immagini della squadra del cuore. Servizio che, ripetiamo, ha un costo di 90 euro all’anno o 10 euro al mese, prezzi che crescono di stagione in stagione. Le telecamere nel box del Recchioni erano presenti, ma al momento – scriviamo durante la mattinata di lunedì – sull’app di ElevenSports non è stato caricato nemmeno il video registrato del match. Intanto tra proteste e imprecazioni sarebbe già pronta una class action per chiedere i (dovuti) rimborsi.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS