Elettore fa la foto al voto ma è tradito dal click del cellulare: scatta la denuncia

Il presidente del seggio ha allertato i carabinieri

E’ stato denunciato un uomo di 67 anni, sorpreso all’interno della cabina elettorale a fare una fotografia al voto espresso.

L’elettore infatti, al momento di scattare la foto, è stato tradito dal “click” emesso dal cellulare al momento di immortalare il voto sulla scheda elettorale.

Il presidente del seggio, non appena ha sentito il rumore, ha immediatamente allertato i carabinieri di Agugliano che hanno provveduto a denunciare il 67enne. Quest’ultimo probabilmente era convinto di aver silenziato il dispositivo mobile e in quel caso nessuno si sarebbe accorto di nulla, pur compiendo un gesto illegale.


Articoli più letti della settimana