Eccellenza, oggi la riunione per la sede della finale: si gioca insieme all’Italia

Vagliato il capoluogo Ancona, Azzurri di Mancini in campo alle ore 18 la stessa domenica

La Serie D è una questione tra Fossombrone e Porto D’Ascoli. L’atto conclusivo dell’Eccellenza nell’anno del covid sarà scritto domenica 20 giugno, nella sfida tra la squadra di Fucili e quella di Ciampelli. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 14 giugno, una delegazione della dirigenza di entrambi club si ritroverà per discutere sulla sede della finale. Al vaglio diverse possibilità, tra cui anche quella del capoluogo Ancona.

Nel frattempo, la partita più importante dell’anno nel calcio dilettantistico marchigiano colliderà con la gara dell’Italia agli Europei contro il Galles, in programma la stessa domenica alle ore 18. Qualche pensiero sulla possibilità di spostare il match c’è anche stato (magari al sabato) ma nulla ovviamente è ancora deciso. Certo, giocare in concomitanza con la nazionale non è una cosa gradevole, ma l’eventuale vittoria della squadra di Mancini mercoledì sera contro la Svizzera renderebbe il match contro il Galles una gara non prettamente decisiva per il passaggio del turno.

LE NOTIZIE DEL GIORNO

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia