Eccellenza, mai così pochi i gol in un solo weekend

Azione nel pareggio senza reti tra Colli e Valdichienti

Soltanto 9 le reti siglate in 8 partite

Non gioca ma resta in vetta limitando i danni. Ad essere chiamata in causa è la Vigor Senigallia che, dopo aver osservato il turno di riposo, mantiene la vetta della classifica con 26 punti, con la formazione di Clementi che resta imbattuta e che detiene anche il record come miglior attacco del campionato (25 reti).

Con un ritardo di un punto il Fossombrone in casa liquida per 2 a 0 la Biagio Nazzaro Chiaravalle. Fossombrone che peraltro vanta la miglior difesa del torneo con appena 5 gol incassati. L’attacco più anemico è quello del Servigliano appena 5 i gol fatti cosi come la peggior difesa con 21 reti subite ma nell’ultimo turno di campionato il Servigliano ha conquistato la prima vittoria della stagione salendo a quota 5 punti in classifica.

Tra le curiosità di questa giornata il primo pareggio della stagione per l’Urbino (0 a 0 in casa con la Jesina) mentre il Gallo raggiunge l’ottavo segno x dall’inizio del campionato (0 a 0 sul campo del Porto Sant’Elpidio). Una giornata, quella appena giocata, che ha visto appena 9 gol messi a segno nei vari campi, il numero più basso dall’inizio del campionato, così come non ci sono state vittorie in trasferta.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia