Eccellenza, arriva il giorno cruciale: tutte le ipotesi

CALCIO – Domani (venerdì) il consiglio federale della Figc

Quella di domani (venerdì) sarà una giornata decisiva per il futuro del campionato di Eccellenza. In via Allegri a Roma dove si terrà il consiglio federale, alcune società del Lazio e non solo starebbero per organizzare una sorta di sit-in proprio per sensibilizzare i vertici della Figc che domani saranno chiamati a prendere questa decisione. Lo stesso presidente Gravina ha ribadito che il tempo degli indugi e dei tentennamenti è praticamente finito. Le cose sono due o si decide per il non riconoscimento dell’eccellenza come campionato ad interesse nazionale e si lascia tutto in sospeso fino al prossimo 6 Aprile quando andrà in scadenza l’ultimo DPCM il che vorrebbe dire titoli di coda per l’eccellenza o in alternativa il riconoscimento della valenza nazionale. Se cosi fosse il campionato di eccellenza potrebbe ripartire ma occorre trovare una soluzione per la questione legata ai tamponi e soprattutto una formula di rimborso economica per le società.

Se dovesse arrivare una bocciatura per il riconoscimento della valenza nazionale tutto come detto verrà rimandato al prossimo 6 Aprile in poche parole un altro mese di tempo che servirebbe per tenere sulla corda il campionato di serie D e renderlo il più competitivo possibile anche per quello che riguarda la lotta per la salvezza per poi decidere l’annullamento di tutti i campionati dall’eccellenza in giù con il blocco delle retrocessioni dalla serie D.

error: Contenuto protetto !!