Due su due per l’Urbino: dopo Citanò frenata anche la Maceratese

ECCELLENZA – Un rigore contestato piega la Rata che non riesce a segnare

Due su due. Dopo la vittoria contro la Civitanovese, concede il bis contro un’altra big del calcio marchigiano l’Urbino che si ritrova in vetta a punteggio pieno dopo due giornate. Esce ridimensionata la Maceratese che non ripete la prestazione fornita contro il Chiesanuova e deve già fare i conti con la prima sconfitta stagionale. Privo di Boccioletti e Giunchetti, azzecca tutte le mosse l’illustre ex Ceccarini che conferma Rivi al fianco di Sartori in attacco, ritrova le geometrie di Dalla Bona in cabina di regia e concede fiducia a Petrucci tra i pali. Si presenta prudente il tecnico biancorosso Lattanzi che sacrifica in panchina Perri e Di Ruocco puntando su D’Ercole e l’under Cirulli per ispirare Minnozzi, al rientro dalla squalifica. Gioca al centro della difesa Strano, mentre Pagliari è il vertice basso del centrocampo.

La Maceratese parte forte con due conclusioni pericolose sventate da Petrucci. L’Urbino colpisce con il rigore, molto contestato, procurato dall’intervento falloso di Sensi e trasformato da Sartori, decisivo come a Civitanova. Il nervosismo emerge allo scadere del primo tempo con momenti di tensione tra le due panchine: ne fa le spese il dirigente gialloblu Lucarini, allontanato dall’arbitro Cacchiarelli. Nella ripresa Lattanzi inserisce Perri e Di Ruocco nel chiaro tentativo di conferire vivacità e sostanza alla manovra offensiva, ma il gol non arriva. Potrebbe pareggiare Minnozzi, che sciupa una nitida opportunità, mentre Rivi manca il raddoppio. Le ultime speranze di risollevare la testa svaniscono per la Maceratese sul colpo di testa di Tortelli su assist di Strano, neutralizzato dal balzo felino di Petrucci.

URBINO – MACERATESE 1 – 0

URBINO: Petrucci, Nisi, Tamagnini, Dalla Bona, Bellucci, Magnani, Cusimano, Morani (27’st Pierpaoli), Rivi (31’st Calvaresi), Sartori, Montesi. (A disp. Fiorelli, Barro, Sergiacomo, Haxhiu, Garota, Stafoggia, Esposito). All. Ceccarini.

MACERATESE: Gagliardini, Martedì, Nicolosi (15’st Chimezie), Pagliari (30’st Perri), Strano, Sensi, Cirulli (15’st Di Ruocco), Tortelli, Minnozzi, D’Ercole, Ruani. (A disp. Amico, Iulitti, Moschetta, Massei, Mancini, Marcolini). All. Lattanzi.

ARBITRO: Cacchiarelli di San Benedetto del Tronto.

RETI: 31’pt Sartori (rig.).

NOTE: ammoniti Sensi e Montesi; spettatori 500 circa.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS