Due persone in manette: avevano 67 piante e 2 chili di marijuana essiccata in casa

I Carabinieri hanno rinvenuto anche circa 6mila euro in contanti

Due persone residenti nella stessa abitazione a Osimo sono state arrestate dai carabinieri del Norm e della Stazione di Osimo che, nella casa e pertinenze annesse, hanno trovato 67 vasi con piantine di marijuana di varie dimensioni e recipienti contenenti in totale 2,137 kg di marijuana essiccata, lampade alogene e altro materiale per la coltivazione della droga.

Nell’appartamento c’erano anche 5.930 euro in contanti ritenuti proventi di spaccio. Per questo i due conviventi sono finiti in manette con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo marijuana. Verranno processati per direttissima ad Ancona.

(Ansa)

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia