Due comunità sotto choc, muore a 26 anni dopo il parto

L'ospedale Torrette di Ancona

Alix Rossi non ce l’ha fatta

Una tragedia sconvolge le comunità di Civitanova e Montegranaro. E’ morta all’età di 26 anni una ragazza, Alix Rossi. La donna era originaria della città costiera ma viveva nella comunità fermana. Il decesso risale alla mattinata di domenica dopo aver partorito. La bambina, nata prematura, è stata portata a Torrette.

La 26enne durante la gravidanza era stata sempre seguita all’ospedale di Macerata e da una reumatologa di Civitanova, poiché soffriva di una connettivite indifferenziata associata ad un’artrite reumatoide che si è complicata in maniera significativa durante la gravidanza, determinando un’importante compromissione cardiorespiratoria.

I medici hanno fatto di tutto per salvare la giovane ma purtroppo dopo aver partorito il suo cuore ha smesso di battere. Il trasferimento al Salesi è avvenuto giovedì scorso dopo che il quadro clinico si era aggravato. La situazione complessa ha obbligato i medici a disporre un cesareo d’urgenza pur consapevoli che la bambina sarebbe nata prematura.

Con ogni probabilità verrà aperta un’inchiesta giudiziaria per far luce su quanto successo.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia