Drammatico incidente in moto, Giuliano Badaloni non ce l’ha fatta

Il centauro 65enne era stato vittima di un tragico sinistro venerdì

Non ce l’ha fatta Giuliano Badaloni, 65 anni, residente agli Angeli di Varano ma attivissimo nella comunità di Camerano, vittima di un drammatico incidente venerdì scorso mentre stava tornando a casa per pranzo.

Badaloni viaggiava a bordo della sua moto lungo la Cameranense quando, all’altezza dell’agriturismo La Giuggiola, si è schiantato in uscita da una curva.  Le cause dell’incidente, che ha coinvolto anche una Jeep Renegade condotta da una donna e un furgone guidato da un uomo di Fano, entrambi illesi, sono ancora tutte da chiarire. Le condizioni del pensionato di Camerano, ex capo della produzione alla Gatto Cucine, sono apparse subito disperate. Sabato i medici hanno dichiarato la morte.  La moglie Alessandra e i figli Luca e Michele, hanno acconsentito alla donazione degli organi del loro congiunto e le procedure di espianto sono cominciate ieri sera nel Centro regionale trapianti di Torrette.

Tantissimi i messaggi di affetto e cordoglio, soprattutto dagli amici del Motoclub Occhio del Gallo di cui Badaloni faceva parte e che lo hanno voluto salutare con un post: “Mancherai tanto a tutti noi, ma resterai sempre vivo nei nostri ricordi”.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS