Dramma dell’Epifania: non risponde alle chiamate, donna trovata morta in casa

Il drammatico ritrovamento della 63enne in un appartamento ad Ancona

Dramma dell’Epifania in un appartamento di via Flaminia, ad Ancona, non distante da piazza Rosselli dove attorno alle 13 è stato rinvenuto il cadavere di una donna di 63 anni. A dare l’allarme è stato un conoscente che non riusciva a mettersi in contatto con la donna.

Dopo una serie di tentativi, questa persona ha deciso di interpellare il 112 numero unico dell’emergenza territoriale. Sul posto è intervenuto un mezzo dei vigili del fuoco, l’automedica del 118, la Croce Gialla di Ancona oltre ad una pattuglia dei Carabinieri. Per entrare all’interno dell’appartamento è stato necessario il lavoro dei vigili del fuoco, poi una volta aperta la porta di casa la macabra scoperta. Il corpo della donna è stato trovato in sala con il decesso che risalirebbe a diverse ore prima per cause naturali.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana