Doppio dramma: Giuseppe muore poche ore dopo il collega Luca

Lascia moglie e un figlio. Domani 1 dicembre l’ultimo saluto

Doppia tragica fatalità nel giro di poche ore alla Somacis di Castelfidardo. Martedì pomeriggio un malore ha colpito Luca Gatto mentre riposava in casa dopo il turno di lavoro delle 14 (LEGGI QUI). Poco dopo la notizia ha iniziato a diffondersi in fabbrica e un suo collega, Giuseppe Muscarella, 54 anni, è stato colto da infarto ed è morto poco dopo nel tragitto dell’ambulanza verso l’ospedale delle Torrette.

Entrambi operai della Somacis, azienda con sede principale a Cerretano che produce circuiti stampati, ieri rimasta chiusa tutta la giornata per il duplice lutto. Giuseppe Muscarella, di origini siciliane, era residente a Potenza Picena e si era trasferito nelle Marche per lavoro. Anche lui padre di famiglia, lascia la moglie Paola e il figlio Mattia. Il funerale si svolgerà nella chiesa Collegiata di Potenza Picena, domani (1 dicembre) alle ore 10.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS