Dopo tre anni dal sisma, le campane di Muccia tornano a suonare

(Foto Ansa)

Il sindaco Baroni: “E’ un passo verso il ritorno alla normalità”

Dopo tre anni, le campane del Comune di Muccia tornano a suonare. Il 25 ottobre alle 15 nell’Area Sae Pian di Giove verrà inaugurata la nuova chiesa di San Biagio, donata dal Cns (Consorzio nazionale servizi) a Muccia. Un gesto per un ritorno alla normalità, un centro di aggregazione indispensabile in un territorio che ha subito i danni del sisma.

“E’ un momento importantissimo – commenta il Sindaco Mario Baroni – si ritorna indietro di tre anni, un passo verso il ritorno alla normalità. Voglio ringraziare il Cns, che ci è stato molto vicino e che ha donato, insieme alle proprie imprese, la chiesa di San Biagio alla nostra gente. Sarà un giorno di festa, i tagli dei nastri sono importanti perché significa che si riparte“.

“Abbiamo accolto con grande piacere la proposta del sindaco – dice Francesco Cantarella, responsabile Cns per l’appalto Sae – conosciamo molto bene queste zone, dopo il grande lavoro svolto con la gestione dell’appalto Sae ci sembrava giusto donare un centro di aggregazione”.

(Ansa)

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia