Dopo Ferragosto subito Pasqua: nell’uovo della Fermana può esserci Volpe

L'esultanza di Volpe dopo aver fatto gol alla Fermana di Ginestra nel 2018-19 a Rimini

SERIE C – L’attaccante classe ’97 in uscita dal Frosinone si aggrega al gruppo di Bruniera. Si allenerà in attesa del da farsi. Si vede pure Paponi, accordo con Padella

In attesa delle uscite – Cardinali e Pampano dovrebbero risolvere i contratti -, la Fermana prepara l’assalto al mercato. Con lo spazio creato grazie alle cessioni, i canarini potranno depositare gli accordi con il portiere Borghetto e con il difensore centrale Emanuele Padella – classe ’88 ex Ascoli, Vicenza e Mantova – che ad Ascoli è rimasto ad abitare facendo pendolare verso il Pelloni. Si va verso il sì con lo stopper che nel frattempo si è aggregato (leggi la notizia di ieri) al gruppo di Bruniera. E’ sicuramente un tassello rilevante, uno che come Giandonato, Misuraca (e Tulli) ha già vinto in carriera la Serie C.

Al campo si sono visti anche altri due attaccanti. Se l’esperto anconetano Daniele Paponi – in ripresa dopo un grave infortunio al ginocchio – era atteso, ieri a Porto San Giorgio si è palesato pure il classe ’97 Michele Volpe, punta strutturata di proprietà Frosinone. Per ora si allena con la Fermana – che con la maglia del Rimini aveva purgato nella C 2018-19 (11 novembre), in gol al Neri infilando Ginestra (nella foto l’esultanza) – ma è un prototipo di attaccante che piace e che può rimanere.

Sempre in standby l’estroso Giacomo Tulli, ma ad oggi non è facile garantirgli un posto: si allenerà per altre due settimane senza avere la certezza di poter avere un contratto? Situazione in evoluzione. Non è finita qui. Dopo Ferragosto è subito Pasqua. Un altro portiere, Domenico Pasqua, classe 2003, è stato opzionato dalla Fermana ma potrebbe subito partire in prestito. Ieri il ragazzo calabrese – vivaio Crotone, ultimo anno in Gibilterra – si è fatto vedere in sede (guarda la foto in basso) e si è allenato al Pelloni. In porta i canarini hanno già Borghetto e Pozzi: l’infortunio al dito subito dall’ex estremo di Pistoiese e Triestina non pregiudica il contratto che firmerà ugualmente.

Domenico Pasqua, portiere che dovrebbe subito partire
Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS