Donna si spara in casa, tragedia sfiorata

E’ stata trasportata in condizioni gravi all’ospedale di Torrette

Tragedia sfiorata tra le mura domestiche nel pomeriggio di oggi a Piediripa, frazione di Macerata, dove una donna di 38 anni, per cause ancora tutte da chiarire, si sarebbe sparata con una pistola all’interno della propria abitazione.

Da quanto si apprende, la donna vive insieme al suo compagno che al momento dell’estremo gesto non sarebbe stato presente in casa. A sentire il colpo invece, sono stati i genitori della ragazza che vivono all’interno della stessa palazzina e proprio loro hanno lanciato l’allarme. Sul posto immediato l’arrivo dei soccorritori che hanno prestato le prime cure alla donna ferita per poi allertare l’eliambulanza per trasportarla all’ospedale di Torrette in gravi condizioni. Sul posto sono presenti le forze dell’ordine che dovranno far luce sull’intera vicenda.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi