“Donna aggredita e mandata in ospedale dalle sardine durante la visita di Salvini ad Ancona”

La denuncia del consigliere regionale della Lega, Marzia Malaigia

Un brutto episodio sarebbe avvenuto questa mattina, a margine della visita di Matteo Salvini ad Ancona. Una donna, infatti, sarebbe stata aggredita e mandata in ospedale da due “sardine”.

A raccontare i fatti è il consigliere regionale della Lega Marzia Malaigia. La denuncia della Malaigia arriva via social: “Questa mattina, durante la visita del segretario federale Matteo Salvini, una nostra sostenitrice è stata aggredita da due “pacifiche sardine”. Questi due individui hanno dapprima inveito per provocare, poi, non ottenendo reazioni, hanno dato un calcio e colpito in viso la signora N. Z. di Recanati, gridandole “Fai vedere che faccia da c… hai!”. La giovane signora è ancora al pronto soccorso, ma si sta riprendendo. Per noi #liberiamolemarche significa anche poter manifestare le proprie idee senza rischio di essere aggrediti fisicamente!”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia