Don Sandro Salvucci nuovo arcivescovo di Pesaro

Originario di Corridonia, 55 anni, negli ultimi anni è stato parroco di Montegranaro

Sarà Don Sandro Salvucci il nuovo arcivescovo Metropolita di Pesaro. Ad annunciarlo è stato questa mattina l’Arcivescovo di Fermo, Rocco Pennacchio, nel corso di una riunione tenutasi nella Cattedrale fermana, alla presenza degli altri sacerdoti della diocesi, dei diaconi e laici delle associazioni.

Don Sandro, 55 anni, originario di Corridonia, è stato ordinato sacerdote nel 1993. Focolarino, sempre al fianco dei giovani e degli ultimi, Don Sandro nel corso degli anni ha ricoperto più ruoli all’interno dell’arcidiocesi, fino ad essere attualmente, Parroco dell’Unità Pastorale di Montegranaro, seguendo le parrocchie di SS. Salvatore, S. Maria e S. Liborio, oltre che essere docente dell’Istituto Teologico Marchigiano.

“Quando ho ricevuto la chiamata, guardando il prefisso, ho pensato che fosse qualche call center, invece era un consigliere della Nunziatura apostolica, che mi proponeva un incontro, non sapevo dove sarei stato inviato, parlando con Don Rocco, mi ha saputo preparare e consigliare. Proprio in questa chiesa, dissi per la prima volta sì alla chiesa, giurando che lo avrei sempre fatto. Umanamente sento il peso di questa nuova responsabilità. Come ho già scritto ai fedeli di Pesaro, dovunque vada, anche ci fossero due due fedeli, li è la mia casa”.

Non è mancato il messaggio del primo cittadino di Montegranaro, Endrio Ubaldi, a nome di tutta la comunità veregrense, che con soddisfazione e un pizzico di malinconia, saluta il suo Parroco. “Una bellissima notizia per Montegranaro. Don Sandro è stato appena nominato Vescovo di Pesaro. Un pastore bravissimo e molto preparato che ci ha accompagnato in questi 8 anni. Fano e Pesaro unite anche da 2 bravissimi sacerdoti che sono passati da Montegranaro. Preghiamo affinché il Signore possa donare alla nostra Comunità altri Pastori che sappiano guidare la nostra Comunità”.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS