Domenica inizia “Caro Teatro” a Civitanova Alta

In scena la compagnia teatrale La corte dei folli Fossano (CN) con: “Nel nome del padre”

Si apre il sipario domenica 6 ottobre sulla 21esima edizione di “Caro teatro”, la rassegna organizzata al teatro Annibal Caro della Città Alta dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Civitanova Marche, in collaborazione con l’associazione Piccola Ribalta.

 

In scena la compagnia teatrale La corte dei folli Fossano (CN) con: “Nel nome del padre”, di Luigi Lunari (Milano, 3 gennaio 1934 – Milano, 15 agosto 2019), una “commedia romantica” scritta da Luigi Lunari nel 1997 e tradotta in francese, inglese, tedesco, giapponese, olandese, russo, bulgaro e turco per la regia di Stefano Sandroni.

I due protagonisti sono una donna di nome Rosemary, sorella di John F. Kennedy, e figlia del potentissimo vecchio Kennedy, e Aldo Togliatti, il figlio di un rivoluzionario italiano. Ma queste informazioni vengono date al pubblico a poco a poco, come un indovinello, il che rende sempre più accattivante e interessante la vicenda. Qualcosa li costringe a parlare della loro vita, e così essi scoprono di essere in fondo eguali, ambedue esclusi dalla loro famiglia, anche se l’uno poverissimo e l’altra ricchissima. Un contrasto che precisa bene il tema voluto dall’autore, e che è quello dei figli schiacciati dalle ambizioni paterne.

L’abbonamento quest’anno ha un costo contenuto di 30 euro per l’intera stagione, vale a dire sei rappresentazioni.

Confermati il premio Arnaldo Giuliani per la migliore recensione, rivolto alle scuole, e quello del gradimento del pubblico. Le compagnie però quest’anno vorranno contendersi il premio per lo spettacolo più bello, assegnato da apposita commissione.

In scena la compagnia teatrale La corte dei folli Fossano (CN) con: “Nel nome del padre”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS