Dolce aroma del ripescaggio anche per Vigor Montecosaro e Delfino Fano

Dalla promozione del Castelfidardo in Serie D si sorride a cascata

Sulla scia dell’Atletico Centobuchi, che prenderà il posto lasciato libero in Eccellenza dal Castelfidardo, esultano Vigor Montecosaro e Csi Delfino Fano che annusano il dolce aroma del ripescaggio nel palcoscenico superiore. I maceratesi, sconfitti nella finalissima playoff dell’1 giugno dal Grottammare, approderanno in Promozione grazie al primo posto nella graduatoria di merito davanti al Montemarciano, perdente dello spareggio sul neutro di Fano contro l’Athletico Tavullia ai rigori. Entrambe le società non dispongono di settore giovanile ma, rispetto ai biancazzurri anconetani, la Vigor Montecosaro dispone di un bonus di 30 punti in più, derivato dal trionfo in Coppa Marche Prima Categoria contro la Real Cameranese.

Il Csi Delfino Fano, superato ai rigori dalla Viridissima Apecchio nella finalissima del 2 giugno a Fossombrone, sarebbe invece in pole position per l’ascesa in Prima Categoria rispetto alle altre perdenti degli spareggi Argignano, Vigor Folignano e Santa Maria Apparente. Quest’ultima non può ambire al ripescaggio avendo usufruito del beneficio nel 2021. Le altre due avrebbero meno punti nella graduatoria di merito rispetto al Csi Delfino Fano, in possesso di un settore giovanile all’avanguardia.

Un posto si è liberato anche in Seconda Categoria e spetterà a una delle perdenti delle finali playoff tra Bottega, Montelabbate, Spes Jesi, Acli Villa Musone, Monte San Martino, Corva e Micio United. Nei prossimi giorni il Comitato Regionale della Figc specificherà con apposito comunicato ufficiale termini e modalità per avanzare domanda di ripescaggio. Sulla base delle richieste pervenute verranno definite le graduatorie entro fine luglio. In ogni categoria, se dovesse esserci più di un posto disponibile, l’alternanza riguarderà una perdente degli spareggi playoff e una retrocessa dopo i playout.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS