Dipendente della Provincia travolta e uccisa da bus: autista negativo ai test

La Polizia Locale di Macerata ha sequestrato il mezzo coinvolto

In relazione all’incidente di questa mattina a Macerata (leggi) dove è stata travolta e uccisa Federica Ciuffetti, 46enne di Corridonia e dipendente alla Provincia, la Polizia Locale ha sequestro il mezzo, un autobus della ditta Contram, condotto da un uomo che, secondo la ricostruzione, non si è accorto di quanto accaduto. Gli accertamenti sull’area del sinistro, sul mezzo e la visione delle telecamere di videosorveglianza hanno permesso agli agenti di identificare l’autobus coinvolto.

Il conducente, al momento molto provato, è stato sottoposto ad accertamenti per verificare l’eventuale uso di alcool o droga ed è risultato negativo. Il Presidente della Contram, che ha espresso la propria vicinanza alla famiglia della vittima, si è messo a disposizione della Polizia Locale per tutti gli accertamenti del caso.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana