Dionisi fa 117 e aggancia Caputo: quattro gol consecutivi uno score che non usciva da anni

SERIE B – Il capitano bianconero al centro della rinascita ascolana delle ultime giornate

Federico Dionisi vola e fa volare l’Ascoli. Il capitano bianconero ha segnato anche contro il Venezia nella vittoria dei bianconeri sabato in laguna. L’attaccante è arrivato a quattro gol in campionato, tutte segnature realizzate nelle ultime quattro partite (Modena, Bari, Cagliari e Venezia). Uno score che non gli riusciva dalla stagione 2009-2010, con la maglia della Salernitana, quando realizzò altrettanti gol in quattro giornate contro Empoli, Grosseto, Mantova e Albinoleffe, in quella circostanza però con un turno di stop perché non convocato contro il Gallipoli, così come in questo poker è rimasto in panchina nel match di Coppa Italia contro la Salernitana.

Oltre a questo dato, c’è quello più importante per la classifica dei marcatori All Time in Serie B. La rete al “Penzo” porta a 117 i gol in cadetteria. Dionisi supera così Dario Hubner e aggancia Francesco Caputo al sesto posto. Prossimo obiettivo “Ciccio” Tavano, fermo a quota 119. Il tutto nella sua partita numero 500 da professionista. “Mi fa piacere essere venuto fuori insieme al gruppo – ha commentato proprio Dionisi – la soddisfazione personale va di pari passo con quella di squadra”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS