Dimenticare il derby e riprendere la marcia: la Vis Pesaro inizia un tour de force

Banchieri, mister Vis Pesaro

SERIE C – Arriva il Pontedera che ha già espugnato “Del Conero” e “Tubaldi”: gara speciale per Nicastro, torna Tonucci

Riprendere la marcia dopo il passo falso nel derby di Recanati. È l’obiettivo della Vis Pesaro che inaugura il tour de force finale (dieci gare in meno di due mesi) affrontando sabato (ore 16.15, al Benelli) il Pontedera, alla ricerca del terzo blitz nelle Marche dopo aver già violato Del Conero e Tubaldi. “Affrontiamo una squadra di qualità, in grado di far gol con diverse armi. Tutte le gare di questo campionato sono complesse e servirà come al solito una prestazione notevole per far risultato”. Ha presentato così il prossimo appuntamento Simone Banchieri, tecnico di una Vis decisa a ripartire di slancio contro i toscani, alle prese con un’evidente involuzione (4 punti nelle ultime 7 esibizioni) dopo aver a lungo stupito. “Rimangono dieci giornate dal peso specifico notevole, in cui dovremo sempre far risultato per tagliare il traguardo della salvezza. Sappiamo che il margine di errore sarà limitato e bisognerà avere la capacità di sfruttare le nostre abilità limitando quelle dei rivali”.

Non sarà una gara come le altre per l’attaccante Nicastro, opposto alla compagine dove ha militato fino a gennaio segnando gol in serie. “Francesco lo vedo bene. Si impegna con dedizione in settimana e il suo contributo è fondamentale per i nostri meccanismi. Ha segnato un gol decisivo a Olbia e ci ha dato una mano a ottenere risultati preziosi”. L’organico al completo permetterà a Banchieri di scegliere tra soluzioni molteplici in ogni reparto. “La squadra deve sempre avere equilibrio e le mie scelte si basano su quello che vedo in allenamento. I ragazzi hanno sempre dimostrato le proprie abilità nelle difficoltà e dovranno continuare sulla direzione intrapresa”. In difesa tornerà titolare Tonucci, al rientro dalla squalifica, che rileverà uno tra Rossoni e Zagnoni. A centrocampo si giocheranno una maglia Iervolino e Nina, mente in attacco andranno valutate le condizioni di Pucciarelli che dovrebbe comunque partire dal primo minuto.

PROBABILI FORMAZIONI

VIS PESARO (4-3-1-2): Filippo Neri; Mattioli, Tonucci, Zagnoni, Gian Marco Neri; Iervolino, Di Paola, Rossetti; Pucciarelli; Karlsson, Nicastro. All. Banchieri.

PONTEDERA (3-4-2-1): Vivoli; Espeche, Calvani, Guidi; Perretta, Benedetti, Ignacchiti, Angori; Delpupo, Ianesi; Selleri. All. Canzi.

ARBITRO: Pezzopane de L’Aquila.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS